• Improve Tuition
  • Improve Tuition
  • Improve Tuition
  • Improve Tuition
  • Improve Tuition

accoglienza al futuro di imparare …

Fill in your details and we
will get back to you shortly

 Book a trial session enquiry

 

Cultura o religione?
Alte primi Drop Outs Tra yemeniti Ragazze
 

 
Molti genitori non stanno sostenendo le loro figlie in formazione continua come sopra genitori di protezione non sono approvando di loro di entrare in formazione continua – ma è la religione la colpa?
 
Cultura piuttosto che la religione impedisce lo sviluppo di ragazze nell’istruzione ritenendo come irrilevante.
 
“L’atteggiamento generale è ragazze dopo l’età della pubertà dovrebbe rimanere a casa e prendersi cura delle loro famiglie”, dice Safa – una ragazza nel villaggio di Al-Fars Rajam. “Questo è stato il nostro modo di vita per generazioni”, aggiunge.
 
Molti comunicato stampa occidentale erroneamente che questo sia gli insegnamenti dell’Islam, quando in realtà norme culturali e le regole non religiosi sono il fattore decisivo – come lo erano limitazioni in opportunità per le donne nel mondo occidentale prima delle guerre mondiali. dopo le guerre le donne hanno continuato a lavorare. Tuttavia le economie del Medio Oriente sono sottosviluppati e non possiamo confrontare il proprio stato al nostro nel mondo occidentale, dice Faris Iqbal un consulente educativo per i paesi del Medio Oriente.
 
“Tutte le mie sorelle tra cui il sottoscritto non ha mai avuto la possibilità di studiare al di là di grado 5″, dice la sorella maggiore di Bilkees Sanaa che si rammarica missing-out.
“La metà delle donne rispetto agli uomini passare il tasso di alfabetizzazione”, dice Faheem Hussain CEO di Migliorare Lezioni.
 
Fund (UNICEF) il portavoce Onu per l’infanzia, dice: “Le grandi sfide ragazze in Yemen oggi è l’accesso all’istruzione.”
“La mancanza di donne insegnanti è scoraggiare molti genitori a mandare i figli a scuola”, dice Istiaq un insegnante elementare in una scuola nel villaggio di Al-Fars Rajam. Tuttavia, se le donne sono istruite poi tis potrebbe risolvere il problema.
 
Come fanno altri paesi arabi Confronta all’esperienza yemenita?
 
Il AHDR, promosso dal Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP), ha detto che esistono differenze significative tra i paesi arabi a dare alle donne l’accesso all’istruzione.
 
Sembra che ci sia una forte correlazione tra lo sviluppo economico e l’accessibilità per l’istruzione.
 
Tuttavia, vi sono notevoli differenze di atteggiamento tra i musulmani e le ragazze in paesi ricchi produttori di petrolio del Medio Oriente stanno ricevendo a volte un migliore accesso all’istruzione dei ragazzi. Paesi come la Giordania, il Libano, la Palestina e Tunisia sono vertiginosamente avanti con paesi come l’Egitto, il Marocco, Sudan e Yemen con il peggior record per le ragazze che accedono all’istruzione.
 
Mufaras Ahmed a capo di un team di tutor on line inglesi che insegnanti di lezioni di inglese alle scuole in Yemen e di fornire attività di consulenza in materia di istruzione per migliorare la qualità dell’insegnamento; la formazione degli insegnanti; e lo sviluppo di un curriculum nazionale inglese.